Di Luigi Cremona

Il trionfo di Enrico Bartolini

Tutti a Piacenza per onorare le stelle Michelin. Tante le novità, alcune dolorose, come la perdita (da due a una stella) per due ristoranti storici come il Sorriso di Soriso e Vissani di Baschi. A loro va il nostro primo pensiero. Poi il secondo a chi ha trinfato: Enrico Bartolini, il nuovo che avanza a tutta velocità, secondo noi meritatamente. Il terzo pensiero è per le due stelle in Italia: dovrebbero rappresentare tra l’alta fascia della ristorazione italiana e sono un numero limitato. Erano già poche prima, ora sono anche di meno, doppi complimenti quindi a Mammoliti e a Doanto Ascani che hanno centrato l’importante traguardo. Chiudiamo salutando i tanti ex emergenti che hanno ottenuto la stella quest’anno, Gorini, De Santis, Puleio, Griffa, Raciti un grande abbraccio a tutti voi.

il Teatro di Piacenza

Monica Mazzocchi con la moglie del grande Cogny

il teatro

la guida si presenta

anche dal palco

Rino Billia riceve il premio passione per il vino

Sara Orlando altro premio speciale

Gennaro Esposito premio allo chef

da due a una stella

perdono la stella

Gwendal Poullennnec direttore guide Michelin

ed ecco le nuove stella Gianluca GOrini

un ritorno: Rocco De Santis

un altro ritorno Antonello Sardi

ed anche Luca Landi

la Campania avanza: Luigi Lionetti

classe ed eleganza: Domenico Candela

con tanto merito Domenico Iavarone

standing ovation per Francesco Apreda

e anche per Federico Zanasi

il sud: Pietro Penna

Felice raddoppia ed è felice

finalmente lo Zash, Giuseppe Raciti

il bravo Cristian Falcine

il solido Vincenzo GUarino sempre puntuale

due stelle si fa sul serio, due giovani: Donato Ascani

e Michelangelo Mammoliti

eccoli insieme

il trionfo di Enrico Bartolini

eccolo sul palco

le tre stelle sono undici

le stelle sul palco

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi