Di Redazione Witaly

EMERGENTE SALA 2019 : CHI E’ STEFANO GRANDIS

In gara per la finale nazionale del premio Emergente Sala 2019, che si terrà il 27 Ottobre al Grand Hotel Plaza di Roma, ci sarà Stefano Grandis, uno dei vincitori della selezione Nord del premio Emergente Sala che si è tenuta a Milano lo scorso Novembre.

Stefano Grandis, 24 anni nato a Schio (VI), ha iniziato ad appassionarsi all’accoglienza e alla figura di sommelier dopo gli studi all’Istituto alberghiero “ Pellegrino Artusi” di Recoaro Terme. Cerca di ramificare i suoi interessi in diverse tipologie di ristorazione, spostandosi di paese in paese, per trovare la strada più adatta a lui. Riuscendo così a trovare la sue passioni : stimolare e regalare un’esperienza unica all’ospite in primis, e l’affascinante mondo del vino e beverage, questi ultimi scoperto ancora solo in parte.
Dopo aver terminato gli studi Stefano atterra in Inghilterra, dove lavora per qualche mese all’Hotel Hilton di Leicester come Chef de Rang, per poi spostarsi al ristorante “ San Carlo Leeds” al fianco dello Chef Filippo Pagani, migliorando così la sua carriera professionale.
Da tre anni a questa parte il giovane emergente lavora come maître e sommelier al ristorante “ El Coq “ vicino allo Chef Lorenzo Cogo.
La visione di Stefano riguardo al mondo della Sala sembra essere molto chiara, vorrebbe affacciarsi su un servizio meno rigido e più informale. Mantenendo la professionalità e una precisione sempre più elevata, spostando i riflettori dal vino come unico abbinamento al cibo, e aprendo le porte a thè, fermentati, cocktail, Kombucha, centrifughe e tutto ciò che è necessario ad esaltare un piatto nel migliore dei modi.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi