Di Redazione Witaly

Summer Dinner, si chiude in bellezza

Summer Dinner, il quarto, l’ultimo di questo anno. In un serata che sembra di piena estate e non di fine, Pasquale Palamaro chef dell’Indaco e Beppe Causarano, miglior chef emergente di Sicilia di quest’anno, hanno dato vita ad un’ottima cena.

Summer Dinner, il quarto, l’ultimo di questo anno. In un serata che sembra di piena estate e non di fine, Pasquale Palamaro chef dell’Indaco e Beppe Causarano, miglior chef emergente di Sicilia di quest’anno, hanno dato vita ad un’ottima cena. Merito di ambedue, due giovani chef pacati e decisi, ormai maturi e che crediamo si faranno valere. Due piatti sopra tutti: l’elegante zuppa di fagioli di Pasquale, e il carrè d’agnello cotto nel fieno di Beppe. A dimostrazione che anche quando si affronta un tema classico, un bravo chef può fare la differenza. Indaco dell’ Hotel della Regina Isabella di lacco Ameno a Ischia. Arrivederci all’ anno prossimo.

prima della cena un pò di relax tra gli scogli

è l'ora della cena, andiamo all'Indaco

gli stuzzichini dell' aperitivo tra i quali la parmigiana nel bicchiere e l' arancino di fregula e granchio

la presentazione dei due cuochi

Marco Starace presenta i vini in abbinamento (dell' azienda Muratori)

al lavoro!

Causarano: stimpirata di coniglio, coniglio ischitano alla moda di Ragusa

in abbinamento

uno dei tavoli

Pasquale al lavoro sulla sua zuppa di fagioli

piatto ancora non finito

ultimo assemblaggio

zuppa di fagioli con frattaglie di baccalà

i vini dei fratelli Muratori

i tavoli all'aperto

 

l'ottimo agnello cotto nel fieno

abbinato ad un dosaggio zero 2003

crème brulèe ai lamponi e cardamomo

la piccola pasticceria

la chiusura

e poi musica con il bravissimo Pasquale Iacono

e canta pure Martina!

 

Potrebbe interessarti

Live Performing Arts Livecode - Marketing Online Sito in wordpress con hosting!