PorriOne a Siena

, 32 anni fa a Civita Castellana si aprì L’Altra Bottiglia. Un ristorante singolare con una cantina stratosferica e una cucina allora di ricerca. Ritroviamo Ermanno qui a Siena dopo varie vicissitudini anche di salute. Viso scolpito e nobile da patriarca biblico, che ci accoglie con una punta di emozione (ricambiata) e ci mostra fiero la sua nuova creatura, cioè il locale, che poi nuovissimo non è. Ha già alcuni anni di attività con il figlio Simone alla quotidiana conduzione e Ermanno in cucina. Ma volentieri negli utlimi tempi ha ceduto praticamente la responsabilità ad un giovane chef giapponese,  Kohsuke Sugihara, che vanta importanti trascorsi, prima da Romito e poi al Canto di Lopriore e alle Logge qui di fronte (via del Porrione praticamente vanta il meglio della ristorazione cittadina concentrata in 10 metri). La cantina è ben fornita con alcune chicche esagerate, l’ambiente offre un confort minimalista e moderno, la cucina si destreggia bene su una linea classica e moderna con attenzione ai dettagli, cura della presentazione, e lode al piccione e al bianco dessert, mentre meno positivi risultano i due primi migliorabili a nostro avviso. Servizio curato da parte del figlio Simone, ma poi quando Ermanno si siede al tavolo è altra storia: siamo di fronte a un gran professionista.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sale Slot Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Vuoi avere successo?
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi