Di Redazione Witaly

Pelican Hill

Anche per lo standard americano Pelican Hill rappresenta un investimento di dimensioni notevoli. Quello che colpisce in questo caso , rispetto ad altri di Las Vegas ad esempio, è la voglia di ispirarsi all’Italia cercando e riuscendo a mantenere la cura dei dettagli e la qualità nonostante le dimensioni mastodontiche del complesso.

Anche per lo standard americano Pelican Hill rappresenta un investimento di dimensioni notevoli. Quello che colpisce in questo caso , rispetto ad altri di Las Vegas ad esempio, è la voglia di ispirarsi all’Italia cercando e riuscendo a mantenere la cura dei dettagli e la qualità nonostante le dimensioni mastodontiche del complesso. Dentro ci sono campi da golf e ville, spa e piscine,negozi e persino una gelateria, e tante altre comodità sostenute da un piccolo esercito di oltre 1200 persone. Ci sono ovviamente anche tanti ristoranti dove il filo conduttore è l’Italia e qui, da “Andrea”, fine dining dedicato al Palladio,  abbiamo ritrovato Luca Cesarini, giovane, bravissimo. Luca ci ha offerto quello che per noi è stato probabilmente il miglior pranzo di tutto il nostro viaggio e lo ringraziamo. Avrà ancora una lunga carriera che lo porterà chissà dove: speriamo di rincontrarlo! Abbiamo lasciato questo posto straordinario con rammarico (solo 3 ore  di veloce permanenza), ma felici dell’immagine che l’Italia ha, nonostante tutto.

ci chi esce, e chi entra: noi con una macchina decisamente più modesta

il golf 1

il golf 2

il golf 3

la piscina (un lago) 1

la piscina 2

la piscina 3

SPA: il massaggio dei piedi

creme portentose

l'ingresso del corpo centrale

una camera

dettaglio

la pasticceria gelateria

prodotti italiani di qualità, come ad esempio i mieli thun

Luca Cesarini

il suo secondo

la cantina

la sala

carciofi con insalata d'orzo, vongole e spuma alla ricotta

rigatoni con polpette di vitello, porcini fave e origano fresco

maialino in porchetta con patate all'olio extravergine e composta di mele

filetto di manzo wagyu con funghi cipolline e polenta

i dessert

la pasticceria

Giuseppe Lama managing director

qui con Cucchia Cesarini e Lama

e purtroppo dobbiamo scappar via!

 

 

 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Capodanno Cinese a Napoli 2020 Livenet News Network Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode.