Di Redazione Witaly

Oleandri Resort a Paestum

Tre generazioni di Pagano-De Simone hanno contribuito a realizzare questo villaggio resort, che offre uno standard sicuramente elevato alle famiglie che lo frequentano da tempo. La cucina ha sempre puntato ad essere tradizionale abbondante e rassicurante, e oggi, grazie all’arrivo di uno chef giovane e capace, cerca anche di dare qualcosa di più.

Tre generazioni di Pagano-De Simone hanno contribuito a realizzare questo villaggio resort, che offre uno standard sicuramente elevato alle famiglie che lo frequentano da tempo. La cucina ha sempre puntato ad essere tradizionale abbondante e rassicurante, e oggi, grazie all’arrivo di uno chef giovane e capace, cerca anche di dare qualcosa di più. Tra il dire e il fare ci sono di mezzo anche questioni pratiche, l’individuazione di uno spazio adatto e indipendente, in modo che due formule possano convivere senza intralciarsi. Ma il resort, già ampio, è in fase di ulteriore crescita con l’aggiunta di una spa e di altri spazi funzionali, prevediamo quindi altri sviluppi. Oleandri a Paestum.

 

la sala 1

la sala 2

pesce azzurro e zucchine

guazzetto sfizioso

dettaglio

spaghetti con colatura

dettaglio

medaglioni in crosta

dettaglio

sfoglia con ricotta e confettura

frutta tagliata 1

frutta tagliata 2

Angelo De Simone con lo chef Gaetano Iannone e il maitre Maurizio Calabrese

Antonietta Pagano con il figlio Angelo e con Barbara Guerra e Albert Sapere

Potrebbe interessarti

Sito in wordpress con hosting! AudioLive FM - digital radio di musica e cultura ECG a domicilio Napoli