Di Luigi Cremona

Chateau de la Gaude a Aix

Un progetto importante di un imprenditore illuminato e sicuramente facoltoso. La Chateau de la Gaude alla prima periferia di Aix molto degradato, mentre oggi (e i lavori non sono ancora terminati) già si apre ad un’ospitalità di prestigio. Ma non è solo il resort che è interessante quanto il parco dove spicca il bel giardino all’italiana con terrazzamenti di ampio respiro e il vigneto recuperato che già produce un ottimo rosato: la Mademoiselle. Molto bello anche il ristorante affidato allo chef Matthieu Dupuis Baumal e al bravissimo sommelier Alexandre Corret, già campione di Francia.

Chateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a AixChateau de la Gaude a Aix

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi