Di Luigi Cremona

Vini di Olivella sulle pendici del Vesuvio

Giuseppe Molaro, chef di Contaminazioni di Somma, ci porta a visitare le pendici del Vesuvio per scoprire i vini della Cantina Olivella ed altri prodotti. UN paesaggio che da solo vale il viaggio ed in più il piacere di assaggiare un ottimo rosato, fresco ed elegante, l’Ereo, da uve di piedirosso, guarnaccia, sciascinoso e brindiamo ad Andrea Cozzolino che da anni sta cercando di alzare il livello e far conoscere ad un pubblico più vasto la qualità dei vini di questa particolare zona. Vini e non solo: ortaggi, frutta con al vertice le albicocche e i pomodori del “piennolo”.

Vini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del VesuvioVini di Olivella sulle pendici del Vesuvio

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sale Slot Vuoi avere successo? Cucina Italiana
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }