Di Redazione Witaly

Zunica, largo ai giovani

Zunica, dal 1880, fedele come la celebre fortezza di Civitella del Tronto, ultimo avamposto ad arrendersi ai piemontesi, al territorio, al retaggio borbonico, ai valori di un tempo.

Zunica, dal 1880, fedele come la celebre fortezza di Civitella del Tronto, ultimo avamposto ad arrendersi ai piemontesi, al territorio, al retaggio borbonico, ai valori di un tempo. Ma Daniele Zunica, l’ attivissimo patron, ha saputo rinnovare non solo l’ ambiente, ma soprattutto la squadra di cucina dando ampio risalto e fiducia ad un team di giovani elementi. In sala Giuseppe Procaccini, esperto sommelier, in cucina ben tre giovani fanno a gara. I risultati si vedono, il nuovo menù è più convincente. Siamo sulla buona strada.

Potrebbe interessarti

Palloncini Polisonnografia a domicilio Napoli Capodanno Cinese a Napoli 2024