Di Redazione Witaly

Questi grandi padri di…

Lucio Pompili

Questi grandi figli di….è una giovane (nel senso di recente) associazione che vuole valorizzare i giovani (nel senso di età) figli di grandi chef della regione (Marche).

Questi grandi figli di….è una giovane (nel senso di recente) associazione che vuole valorizzare i giovani (nel senso di età) figli di grandi chef della regione (Marche). Ultima avventura associassionistica di Lucio Pompili, instancabile anima e motore della ristorazione marchigiana e non solo. Però a quest’ultima creatura (associazione) ci tiene, e come! Contornato dalla sua bella famiglia (tutte donne più che piacevoli, di età varia), porta avanti con coerenza la sua ricerca di qualità. E non sono chiacchere, c’è la sostanza, di una cantina da sballo, di una serie di distillati che è raro vedere in giro, di prosciutti, formaggi e prodotti da capogiro, e potremmo continuare con i sigari ecc.., Ma noi qui veniamo anche per un altro motivo: la caccia. Non amiamo il genere, non spariamo a nessuno, ma se ce la portano sul piatto non sappiamo resistere. Al solito Lucio ci ha deliziato, ma forse questa volta, meno convinto, da un punto di vista organolettico. Ci ha conquistati però con i suoi discorsi, per quella voglia di fare costruire e creare che aveva tanti anni fa quando lo abbiamo conosciuto e che non lo ha mai abbandonato. Symposium a Cartoceto! dagli 80 euro in su.

l’ uovo cotto e poi fritto, poco contrastato in colore e sapore 

tagliatelline di farro

un pò di yquem!

 

 

 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Agenzia SEO a Napoli Festival della Musica e della Cultura a Napoli Capodanno Cinese a Napoli 2020
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }