Di Redazione Witaly

Glass, i piatti

 

 Amiamo la tradizione e siamo sempre in prima linea a difendere i prodotti dei nostri tanti, tantissimi “territori”. Ma crediamo che soprattutto in città come Roma e Milano devono essere benvenuti locali come questo dove, nella qualità,  il confronto si fa aperto e dove la tavolozza degli ingredienti diventa internazionale.

 

 Amiamo la tradizione e siamo sempre in prima linea a difendere i prodotti dei nostri tanti, tantissimi “territori”. Ma crediamo che soprattutto in città come Roma e Milano devono essere benvenuti locali come questo dove, nella qualità,  il confronto si fa aperto e dove la tavolozza degli ingredienti diventa internazionale.Qui il merito non è solo della cucina, ma anche della sala: giovane ed efficiente, capace di illustrarti un piatto e un vino in varie lingue correttamente, tiene il ritmo dei piatti in sintonia di tempi e di stile. Quanto alle ricette crediamo che Cristina Bowerman, la bravissima cuoca, abbia ancora un grande potenziale da esprimere. Tutta ossa cervello e nervi si è finora concentrata sul sapido e sull’ unami. Quando, con calma, si aprirà maggiormente all’ acido al dolce e al piccante ne vedremo delle belle, ma già oggi assistiamo ad una dimostrazione di moderna intelligenza culinaria. Glass a Trastevere con Cristina e Fabio Spada.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Ruota dell'Annunziata - Napoli Cosa vedi?