Di Redazione Witaly

El Coq

Sembra un ragazzino, e per età lo è sicuramente. Lorenzo Cogo 25 anni di Marano Vicentino. La cucina ce l’ aveva nel sangue (tre generazioni di ristorazione in famiglia), ma ha lasciato tutto per girare il mondo.

Sembra un ragazzino, e per età lo è sicuramente. Lorenzo Cogo 25 anni di Marano Vicentino. La cucina ce l’ aveva nel sangue (tre generazioni di ristorazione in famiglia), ma ha lasciato tutto per girare il mondo. In Italia di importante le Robinie, ma l’ estero l’ha davvero girato: Le Marque a Sidney, Tippling Club a Singapore, Ryugin a Tokio, Fat  Duck nel Berkshire, Etxebarri Axpe a Vizcaya per finire al Noma di Redzepi. Un curriculum del genere crea sicuramente aspettative, così appena ha aperto il suo locale, El Coq, sono subito arrivati Paolo Marchi (il più veloce), Luigi Costa (Espresso), il sottoscritto (subito dopo), Rafael Garcia Santos (ancora dopo, ma veniva da lontano). Speriamo che ora arrivi anche la gente, quella normale, con la quale comunque Lorenzo dovrà rapportarsi. La nostra impressione è naturalmente positiva considerando che il locale ha poche settimane di vita. Abbiamo assistito ad uno sfoggio di tecnica e di intelligenza notevole, una serie di piatti interessanti con i primi in sottotono a testimoniare forse che è bene che Lorenzo, per crescere ancora (come è suo dovere) dovrà riscoprire meglio i profumi di casa.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sale Slot Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Vuoi avere successo?
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi