Di Redazione Witaly

Dolomieu al Campiglio

Enrico Croatti, chef del Dolomieu, il ristorante gourmet dello Chalet Dolce Vita, è giovane, simpatico e bravo. Da buon romagnolo ha il sorriso sulle labbra, lo sguardo furbo e intelligente.

Enrico Croatti, chef del Dolomieu, il ristorante gourmet dello Chalet Dolce Vita, è giovane, simpatico e bravo. Da buon romagnolo ha il sorriso sulle labbra, lo sguardo furbo e intelligente. Il suo menù è “quasi” esemplare. Esemplare perchè in poche proposte riesce a rallegrare la montagna con piccoli e furbi inserimenti ittici e trendy (la quinoa, oppure il combo  di anguilla e foiegras), e con dei golosi dolci del finale. “Quasi” perchè la strada scelta è a volte un pò troppo facile, privilegia il sapore dolce e sorvola sui primi, che, per un romagnolo, è peccato non veniale. Detto questo il Dolomieu merita la visita e penso che con piccoli aggiustamenti sarà presto uno dei ristoranti migliori delle nostre montagne.

con l' aperitivo

dettaglio

candelight

in cucina

in azione

i piatti

originale (e buona) questa bavarese di stracchino con porcini disidratati e champignon freschi

spatzle soffiati, sugo di selvaggina

zuppa di pane con gamberi crudi

spaghetto alla chitarra con trentingrana limone e pepe

quinoa biologica ai porcini salsa prezzemolo

filetto al balsamico soncino patate viola

anguilla foie gras pop corn al miele, qui la versione appetizer

dettaglio

qui la porzione regolare

tartare di manzo con cereali tostati zabaione affumicato caviale

frutti di bosco sorbetto e yogurt

cioccolato e carote

dettaglio

uovo apparente di mango e yogurt

Enrico Croatti

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Agenzia SEO a Napoli Festival della Musica e della Cultura a Napoli Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche