Di Redazione Witaly

Corte Pallavicina fa ora rima con cucina

la vecchia cucina al centro della sala

A pochi mortali riesce poter vedere i propri sogni trasformarsi in realtà e viverli compiutamente.

A pochi mortali riesce poter vedere i propri sogni trasformarsi in realtà e viverli compiutamente. Massimo Spigaroli sotto questo punto di vista è uomo fortunato, ha sgobbato una vita, ma oggi può toccare con mano quello che poteva sembrare finora il miraggio di un sognatore. Ha iniziato a sognare quando, appena diplomato, ricevette dai genitori il dono più bello: una bella cucina allora nuova e fiammante che oggi troneggia al centro della sala da pranzo dell’ Antica Corte Pallavicina. Intorno è tutto il suo mondo, l’ orto, il bosco con i maiali, la corte degli animali da cortile, il rosaio, le mucche e, ovviamente, sotto in cantina le file di culatelli appesi a ricordare che qualità è anche cultura e pazienza. Al primo piano poche camere arredate con uguale passione e cura dei dettagli e in queste settimane è diventato operativo il ristorante. Anche in fase di rodaggio emergono le qualità: materie prime raccolte al momento, organizzate e stoccate con razionalità, ricette pensate in loro funzione…chi viene qui viene in primis per scoprirne le virtù eccelse. Il ristorante già vale il viaggio e non può che migliorare ulteriormente (soprattutto nella parte finale, quella dei dolci).

l’ orto nel piatto

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Livenet News Network Corsi di formazione haccp Brindisi,corsi di formazione sab brindisi, corsi rls brindisi Ruota dell'Annunziata - Napoli
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi