Di Redazione Witaly

Ayurveda in cucina, rilassatevi al Vinitaly!

L’ Ayurveda dà un’ enorme importanza all’ alimentazione che è alla base della salute del corpo e dell’ anima,.

L’ Ayurveda dà un’ enorme importanza all’ alimentazione che è alla base della salute del corpo e dell’ anima,. Per l’A. ogni essere è costituito da cinque elementi (terra, acqua, fuoco, aria, etere) che si combinano in modo diverso dando origine a tre tipi di costituzioni (dosha): VATA (predominio di aria e etere) PITTA (fuoco e acqua) KAPHA (acqua e terra). A seconda di quale dosha siamo vengono suggeriti cibi e spezie opportuni. Si identificano sei gusti (rasa): dolce, acido, salato, piccante, amaro, astringente. Gusti che si devono combinare per mantenere in modo opportuno il proprio equilibrio energetico. Poiché tale cucina è nata in India, è prevalentemente vegetariana e rica di spezie e erbe aromatiche alle quaali è affidato il compito di depurare stimolare attivare l’ organismo. L’ ideale è andare ovviamente nel Kerala, ma per chi ama il genere c’è un ottimo albergo, l’ Hotel Caesius a Bardolino www.hotelcaesiusterme.com , che oltre ad avere nel suo interno il più grande centro di benessere ayurvedico, offre anche una buona cucina sulle due linee, tradizionale e ayurvedico (un pò occidentalizzato). Affidatevi nelle mani dell’ esperto dr Silvano Pomari che oltre ad essere uno specialista del settore è anche un buongustaio e, nell’ albergo, ha trovato una buona brigata che esegue con correttezza la doppia linea di proposte

                           

e dalla linea tradizionale riportiamo alcune semplici ma lodevoli preparazioni:

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Le news per i giovani! Cosa vedi?
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }