Trattoria Toscana a Budapest

Siamo a Budapest per il Bocuse d’Or e casualmente il nostro appartamento è a dieci metri da questa piacevole trattoria dove ritroviamo Mario Palermo sous chef a suo tempo di Gionata Rossi (Ossi di Seppia a Firenze). E’ qui da tre anni, lavora tanto e si è magnificamente ambientato in questa accogliente e bella città. Dobbiamo aspettare per trovare un tavolo, assaggiamo una buona pizza (sottile) e con Lorenza ci prendiamo due “insalatone” , ma l’offerta è ampia sia di pesce che di carne.

Potrebbe interessarti

Livenet News Network Sito in wordpress con hosting! Livenet News Online