Di Redazione Witaly

Poggiorosso

Qualità delle materie prime, semplicità della proposta, in un quadro di solida eleganza: Poggiorosso, il ristorante di Borgo San Felice.

Qualità delle materie prime, semplicità della proposta, in un quadro di solida eleganza: Poggiorosso, il ristorante di Borgo San Felice. Tiene banco l’ enorme griglia posizionata strategicamente nella sala del ristorante, ma in cucina scopriamo una Molteni tra le più grandi d’ Italia e un ben attrezzato laboratorio di pasticceria a confermare la solidità di base dell’ impianto. Chef nuovo anche se è una vecchia conoscenza: Luca Lodovici, conosciuto da Pinchiorri, con intorno una brigata di validi ragazzi.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sale Slot Festival della Musica e della Cultura a Napoli Cosa vedi?