Di Redazione Witaly

Palazzo Margherita a Bernalda

Fa solo piacere quando si vedono casi come quello della famiglia Coppola. Francis il più famoso ha vinto crediamo ben sei premi Oscar, ma non era nato in Italia, ma a Detroit. Per risalire all’Italia e a Bernalda dobbiamo arrivare a suo nonno Agostino, che poi emigrò per l’appunto in America.

Fa solo piacere quando si vedono casi come quello della famiglia Coppola. Francis il più famoso ha vinto crediamo ben sei premi Oscar, ma non era nato in Italia, ma a Detroit. Per risalire all’Italia e a Bernalda dobbiamo arrivare a suo nonno Agostino, che poi emigrò per l’appunto in America. Che la famiglia abbia un gran DNA lo dimostra già il padre, noto jazzista e poi la figlia Sofia ottima regista anche Lei. Loro sono sempre rimasti legati a Bernalda, qui vengono spesso in vacanza e la nuova generazione ha anche altre idee per sviluppare attività in loco. La più importante al momento è questo magnifico Palazzo lungo il corso che è stato acquisito, restaurato e arredato con grande cura e attenzione. Attualmente è aperto all’ospitalità di alto livello, con poche suites (belle ma costose), e un bistrò delizioso e una retrocucina dove si tengono cooking school per gli americani e dove prenotando si mangia piuttosto bene grazie anche alla valentia di uno chef giovane e capace. Insomma se vi trovate da queste parti è un posto da visitare assolutamente.

la corte la corte

la data di costruzione la data di costruzione

il giardino il giardino

suggestivo suggestivo

la piscina la piscina

il bar il bar

Coppola Coppola

una camera una camera

il bagno il bagno

un'altra camera un’altra camera

il soffitto il soffitto

siamo in cucina siamo in cucina

con Rossella de Filippo, direttrice della struttura con Rossella de Filippo, direttrice della struttura

a tavola a tavola

i prodotti di Coppola i prodotti di Coppola

i vini dell'azienda in California i vini dell’azienda in California

il vino di prestigio il vino di prestigio

Rubicon Rubicon

il giovane Tommaso Lucanfora, 24 anni, prepara in diretta le varie pietanze il giovane Tommaso Lucanfora, 24 anni, prepara in diretta le varie pietanze

olive dolci, pomodorini fritti, tronchetti di pane di Matera olive dolci, pomodorini fritti, tronchetti di pane di Matera

fiori di lampascioni con vincotto, cime di rapa stufate con polvere di peperoni cruschi, calzone con sponzali (simili ai cipollotti) fiori di lampascioni con vincotto, cime di rapa stufate con polvere di peperoni cruschi, calzone con sponzali (simili ai cipollotti)

cavatelli con aglio olio peperone crusco di Senise su crema di fave cavatelli con aglio olio peperone crusco di Senise su crema di fave

"porciduzzi" dolcetti fritti “porciduzzi” dolcetti fritti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Sito in wordpress con hosting! Operazione nostalgia
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi