Di Redazione Witaly

Mirabelle

  

In cucina non c’è uno qualsiasi ma Giuseppe Sestito, uno chef che abbiamo conosciuto tanti anni fa all’ Hyde Park Hotel di Londra, di grande esperienza e ottimo carattere.

  

In cucina non c’è uno qualsiasi ma Giuseppe Sestito, uno chef che abbiamo conosciuto tanti anni fa all’ Hyde Park Hotel di Londra, di grande esperienza e ottimo carattere.

Giuseppe si sa destreggiare su ogni tipologia di piatto, con la sua impostazione classica, tendenzialmente tradizionale, che ben si adatta alla grandeur dell’ ambiente. Ma nonostante questo al Mirabelle, la cucina sembra quasi schiacciata dalla sala. Un servizio stellare, ancienne règime come stile e impostazione, ma poi giovane nella sua espressione, e preparato nel suggerire e consigliare vini non banali. Tra i piatti si fanno ricordare un esemplare foiegras con pere al passito, un aereo crudo di spigola, e un sano piccione alla ghiotta, mentre dimentichiamo volentieri un pesante risotto al castelmagno e una bouillabaisse troppo ridondante di “roux” e crostacei.

il risotto

il foiegras

il crudo di spigola e scampi ben eseguito

il piccione

la bouillabaisse

il dentice a vapore

la Charlotte di pere e cioccolato

il babà al calvados con mele caramellate

con Bruno Borghesi e Giuseppe Sestito

Borghesi e Sestito

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sale Slot Vuoi avere successo? Cucina Italiana
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }