Di Redazione Witaly

il Castello di Grinzane

 

La vita del Castello di Grinzane è stata travagliata, non solo da un punto di vista storico, ma anche da quello gastronomico. Oggi forse i tempi sono cambiati, lo crediamo e lo speriamo.

 

[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:null,”attributes”:{“class”:”media-image aligncenter size-full wp-image-10446″,”typeof”:”foaf:Image”,”style”:””,”width”:”640″,”height”:”427″,”title”:”IMG_1977″,”alt”:””}}]]

La vita del Castello di Grinzane è stata travagliata, non solo da un punto di vista storico, ma anche da quello gastronomico. Oggi forse i tempi sono cambiati, lo crediamo e lo speriamo. Merito delle scelte a monte e di chi ne ha preso l’ impegnativa gestione: Alessandro Boglione che dovrà a tutti mostrare non solo che è abile ai fornelli, ma che sa far cucina tradizionale senza annoiare i palati fini, che sa districarsi tra le tante aziende vinicole senza scontentar nessuno. Per ora ci riesce.

Potrebbe interessarti

Sito in wordpress con hosting! Agenzia SEO a Napoli Livenet News Network