Di Redazione Witaly

Heros is back!

Heros D

Heros De Agostinis, lo abbiamo ritrovato! Molti gourmet se lo ricorderanno: un curriculum di rispetto tra Winkler e Le Gavroche, tra la Spagna e Veyrat per concludersi alla Pergola di Beck.

Heros De Agostinis, lo abbiamo ritrovato! Molti gourmet se lo ricorderanno: un curriculum di rispetto tra Winkler e Le Gavroche, tra la Spagna e Veyrat per concludersi alla Pergola di Beck. Poi finalmente chef titolare nel bel resort Villa del Tesoro in Maremma, per approdare infine in Alto Adige. Prima allo Steigenberger hotel di Merano e ora in questo appartato Zirmerhof. Andatelo a trovare, il posto è splendido e la cucina di Heros sempre interessante. Diamogli quel respiro e continuità che finora è mancata e avremo un altro indirizzo da non perdere. Gran cesto del pane e poi brutte ma buonissime le animelle con peperoni, delicate le verdure dell’ orto e lo spiedino di pesce, sottotono i fagottini di ricotta un pò piatti, ma si risale con i secondi e si conclude con dei buoni dessert (anche se molto dolci).

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Ruota dell'Annunziata - Napoli Agenzia SEO a Napoli Operazione nostalgia