Guido a Miramare

Siamo alla terza generazione: quanta strada dal piccolo capanno che vendeva bibite ai primi bagnanti che ricercavano un pò di serenità sulla spiaggia di Miramare dopo gli anni bui della guerra! Era appunto il 1946 e anno dopo anno il Capanno è cresciuto fino a spiccare una diecina di anni fa il salto grazie all’impegno dei due fratelli Gianluca e Gian Paolo, il primo in sala, il secondo in cucina, autodidatta attento e capace. Ora la struttura è pulita ed ospitale, come la sala e la cucina và dritta allo scopo puntando con chiarezza sul pesce con gusto deciso e netto. Solo il piatto con le mazzancolle ci è sembrato stranamente francesizzante, il resto ci ha pienamente convinto con due punte di eccellenza: la penetrante bassa marea, un ottimo piatto di crudità, e ancora di più la ficcante e piccante minestra di seppie con pasta fresca, un piatto che ti rimane nella mente e nel palato. 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sale Slot Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Vuoi avere successo?
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi