Essenza a Milano

Nel sangue un pò di Olanda e di Sicilia, alle spalle un’esperienza importante con Norbert Niederkofer, un gigante della cucina alpina: c’è un bel cocktail di partenza! Eugenio Boer si presenta bene e infatti si è fatto subito notare qui a Milano prima ed Enocratia, poi con qualche consulenza in giro. Ora apre questo locale dove si mette in gioco con qualche giusta ambizione. La zona è allegra e giovanile (via Marghera è piena di alternative interessanti per tutti i gusti e prezzi), la location originale, all’interno di un cortile con un’unica sala e cucina a vista. Dentro avrete vari menù a vari prezzi da 40 a 70 euro, che per quanto proposto ci sembrano convenienti ed infatti il locale sta godendo di un immediato successo, il che ci rallegra, anche perchè molti piatti non sono banali ma piuttosto concettuali e denotano un’importante ricerca e pensiero dietro le quinte (pensiamo ad alcune presentazioni molto curate, alla ricerca dell’effetto olfattivo e del dettaglio, alla varietà di ingredienti utilizzata). Ci sono piaciuti, e molto, il brodo di castagne e porcini, e i tortelli di cappone, un pò meno il ristto decisamente passato di cottura e un pò colloso.

Potrebbe interessarti

Livenet News Network Sito in wordpress con hosting! Livenet News Online