Di Redazione Witaly

Dattilo

la sala del ristorante

Una Calabria che non ti aspetti. Una masseria restaurata con amore e attenzione, tavole fin troppo eleganti, prodotti straordinari della stessa azienda e delle campagne intorno.

Una Calabria che non ti aspetti. Una masseria restaurata con amore e attenzione, tavole fin troppo eleganti, prodotti straordinari della stessa azienda e delle campagne intorno. Roberto Ceraudo, padrone di casa, è allietato da due figli belli e appassionati (la terza studia al nord), dall’ ambiente circostante e questa serenità viene trasmessa al visitatore. Si dorme, e si mangia bene in questa azienda (www.dattilo.it ) sotto i grandi lampadari in ferro battuto e gli archi di pietra antica. In cucina è Francesco Rizzuti, diviso tra questa cucina e il suo ristorante Antica Osteria Marconi di Potenza. Una cucina evoluta che cede alle tentazioni di qualche aria e spuma di troppo, che azzarda e rischia qualche abbinamento trasgressivo (e complimenti perchè spesso il rischio è premiato), e che ci dà il piatto migliore in un grande agnello con spicchi di carciofi al caffè e crema pecorino.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Cucina Italiana Notizie tecnologia Cosa vedi?
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }