Di Redazione Witaly

A Emerge c’era anche La Brianza e non solo

I vincitori del Sud Centro e Nord, Giuseppe Costa, Nicola Fossaceca e Stefano Ciotti

Non solo gara a Villa Mirabello, intorno erano presenti i sapori della Brianza portati da Matteo Scibilia, (da ricordare almeno le patate di Oreno e gli asparagi rosa di Mezzago) e poi i prosciutti di Oggiono, i vini di Montevecchia, il curioso pane a forma di panettone fatto per l’ occasione.

Non solo gara a Villa Mirabello, intorno erano presenti i sapori della Brianza portati da Matteo Scibilia, (da ricordare almeno le patate di Oreno e gli asparagi rosa di Mezzago) e poi i prosciutti di Oggiono, i vini di Montevecchia, il curioso pane a forma di panettone fatto per l’ occasione. Presenti anche altri produttori che hanno attirato l’ attenzione dei visitatori. Sempre affollatissimo il desk della birra artigianale del Carrobbiolo, quello dei prosciutti di Giuberti. Molti i vini presenti, nella sala Meregalli c’ erano 5 aziende vinicole, tra questi molto apprezzati in particolare dal pubblico i vini di Cortaccia e di Speri presentati dal vivo dagli stessi produttori. Paolo Baggini dell’ Olmo Antico era presente con la gamma completa. Un ringraziamento speciale a Pietro Milo, responsabile dell’ Ais di Monza e Brianza, infaticabile organizzatore di abbinamenti degustazioni descrizioni dei tanti vini presentati per questa occasione. Tra gli sponsor tecnici, un ringraziamento a Filette, acqua minerale buona e elegante, a Electrolux per le attrezzature, a CIFa per il corredo della tavola, a CHS per il monouso, alla Orved per il sottovuoto, alla Selecta

.

Potrebbe interessarti

Live Performing Arts Livecode - Marketing Online Sito in wordpress con hosting!