Di Redazione Witaly

un’ altra Perla, a Varese

 

Dopo quella di San Vincenzo, ecco un’ altra Perla sul nostro cammino.

 [[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:null,”attributes”:{“class”:”media-image aligncenter size-full wp-image-11755″,”typeof”:”foaf:Image”,”style”:””,”width”:”640″,”height”:”427″,”title”:”IMG_2782″,”alt”:””}}]]

Dopo quella di San Vincenzo, ecco un’ altra Perla sul nostro cammino. Siamo nel centro di Varese, in quello che un tempo era già il punto di riferimento cittadino: il Lago Maggiore. Nuova gestione con padre (Roberto) e figlio (Simone, giovanissimo) ai fornelli e figlia (Samuela) in sala. Più pesce che carne, come il bel fossile appeso (vedi sopra) fa presagire. Un locale elegante, una bella cantina, una famiglia piacevole che già fa bene e che potrebbe forse fare anche meglio, magari con meno proposte. La parola alla nuova generazione!

Potrebbe interessarti

Sito in wordpress con hosting! Palloncini Polisonnografia a domicilio Napoli