Di Redazione Witaly

un’ altra Perla, a Varese

 

Dopo quella di San Vincenzo, ecco un’ altra Perla sul nostro cammino.

 [[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:null,”attributes”:{“class”:”media-image aligncenter size-full wp-image-11755″,”typeof”:”foaf:Image”,”style”:””,”width”:”640″,”height”:”427″,”title”:”IMG_2782″,”alt”:””}}]]

Dopo quella di San Vincenzo, ecco un’ altra Perla sul nostro cammino. Siamo nel centro di Varese, in quello che un tempo era già il punto di riferimento cittadino: il Lago Maggiore. Nuova gestione con padre (Roberto) e figlio (Simone, giovanissimo) ai fornelli e figlia (Samuela) in sala. Più pesce che carne, come il bel fossile appeso (vedi sopra) fa presagire. Un locale elegante, una bella cantina, una famiglia piacevole che già fa bene e che potrebbe forse fare anche meglio, magari con meno proposte. La parola alla nuova generazione!

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Ruota dell'Annunziata - Napoli Cosa vedi? News Italia
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi