Di Redazione Witaly

Pipero 3

Perchè 3? Perchè siamo al terzo chef nel giro di poco più di un anno.

Perchè 3? Perchè siamo al terzo chef nel giro di poco più di un anno. Ma non temete, il locale si chiama Pipero, dal nome del titolare che è in sala, ma che fa anche parte di quella schiera di ristoratori (Sirio, Lorenzo, Romano ecc..) che pur essendo in sala finiscono per identificarsi con il locale a tutto tondo e a garantirne con la loro professionalità l’immagine, il livello e la continuità. Il numero 3 si chiama Luciano Monosilio, 26 anni, di Albano e quindi presumibilmente dovrebbe durare più degli altri, visto che siamo nel centro storico di questa cittadina, vicino alla Cattedrale. Pipero dirige il tutto con la barra del timone sempre inchiodata verso la qualità. Si mangia abbastanza bene, almeno come prima, e, visto i presupposti, si dovrebbe mangiare ancora meglio in prospettiva. 

Potrebbe interessarti

Livenet News Network Sito in wordpress con hosting! Livenet News Online