Di Redazione Witaly

il Nido delle Cicogne

i tortelli di maiale e foiegras

Sono solo in due per Voi due. Lei, Silvia, in sala, lui ,Ferruccio Girelli, in cucina (a volte, ma non sempre, una signora per lavare i piatti).

Sono solo in due per Voi due. Lei, Silvia, in sala, lui ,Ferruccio Girelli, in cucina (a volte, ma non sempre, una signora per lavare i piatti). Tutto è consequenziale, il nome romantico, i pochi tavoli, l’ atmosfera. Insomma andateci se possibile in due, mano nella mano, potete dimenticare il mondo e anche il cibo, ma sarebbe un peccato, perchè Ferruccio è cuoco sensibile e attento, e soprattutto è un gran lavoratore. Per i suoi pochi coperti fa grissini crackers panini piccola pasticceria pralines e gelati oltre ad approntare una sorta di “grande carte”. E questo è il suo errore, con meno pretenziosità, più coscienza dei suoi attuali limiti (non solo personali e tecnici, ma anche di brigata), si potrebbe concentrare su meno piatti e assicurarsi così una gestione migliore e una sequenza più armonica. Sivlia da sola compie miracoli e il prezzo (sui 45 euro) è un vero affare per il livello già raggiunto. www.ilnidodellecicogne.it a Sandrà di Castelnuovo vicino Verona. Ottima alternativa meno nota per una sera del Vinitaly.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Cucina Italiana Notizie tecnologia Cosa vedi?
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }