Di Redazione Witaly

Open Baladin

ka soettacolare parete di birre artigianali

Open opens, apre l’ Open di Teo Musso e Leonardo di Vincenzo, Baladin di Piozzo sposa la Birreria del Duca di Rieti.

Open opens, apre l’ Open di Teo Musso e Leonardo di Vincenzo, Baladin di Piozzo sposa la Birreria del Duca di Rieti. Nei locali dell’ ex Crudo di Roma sorge un nuovo tempio della birra di qualità: oltre 40 birre artigianali alla spina nella grande sala, pub riservato in cantinetta per le birre artigianali straniere, cucina di “street food” sotto l’ occhio vigile di Gabriele Bonci (pane e salato) e Andrea De Bellis (soprattutto dolci, esperienze dal celebre Paco Torreblanca). Siamo a cento metri da Roscioli e dal San Lorenzo, come dire che sta sorgendo un invidiabile polo di qualità gastronomica a Roma (comodissimo per il sottoscritto che è al centro del triangolo!). Un progetto che ha in Roma la sua prima tappa e che consoliderà il suo legame con Eataly aprendo a New York l’ anno prossimo sopra il nuovo  Eataly nella grande Mela: sulla terrazza del roof.

 

 

 

 

 

 

 

 

l’ angolo delle birre estere

 l’ inarrivabile rosetta con la trippa

il miglior hamburgher del mondo!

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Corsi di formazione haccp Brindisi,corsi di formazione sab brindisi, corsi rls brindisi Cosa vedi? Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche