Di Redazione Witaly

Onice

Villa la Vedetta vanta già un passato di ristorazione, ristorante Onice, importante con uno dei migliori chef (per capacità e carattere) che abbiamo incontrato nel nostro girovagare: Andrea Accorsi.

Villa la Vedetta vanta già un passato di ristorazione, ristorante Onice, importante con uno dei migliori chef (per capacità e carattere) che abbiamo incontrato nel nostro girovagare: Andrea Accorsi. Oggi, anzi già da oltre due anni, lo chef è Stefano Santo, 35 anni, con alle spalle importanti esperienze. Il posto è bellissimo, il panorama unico, e anche il ristorante (al piano di sotto) gradevole. La cucina di Stefano è di quelle che si fanno notare subito, lo chef è giustamente ambizioso ed è forse solo un pò troppo sicuro dei propri mezzi, che sono comunque consistenti come i piatti a seguire evidenziano. Stranamente se ne parla un pò poco di questo ristorante che si pone tra i migliori in città, secondo noi.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Ruota dell'Annunziata - Napoli Comprare libri online, vendere libri online, marketplace libri online, community libri online, scambiare libri online, app libri online
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi