Di Luigi Cremona

Il Trullo di Villa San Martino a Martinafranca

Villa San Martino da tanti anni si propone come posto strategico ottimale per scoprire la Valle d’Itria e i suoi tesori. La novità ora è duplice, da una parte la nuova generazione che sempre di pù prenderà la guida e la responsabilità della struttura con i fratelli Giulia ed Edoardo in prima linea, soprattutto la prima. E poi il recupero del grande trullo che è adiacente alla Villa. Un trullo ampio, articolato e molto ben recuperato con doppio ingresso: il wine bar per una per una degustazione di vini pugliesi abbinati ai grandi formaggi e salumi della zona, e il ristorante che si propone di divnetare un punto di riferimento dei prodotti locali con ricette semplici e gustose della tradizione, presentate in modo curato. Tutto è orami pronto e abbiamo assistito alle prime prove di cucina con Martino Solito e i suoi amici esperti: Sante Convertino e Andrea Argento. Un bicchiere tira l’altro e sono uscite alla fine anche bottiglie preziose.

la vigna

l’area ristroante all’aperto

con lo sfondo della Villa

i suggestivi pinnacoli

l’area del wine bar all’aperto

gli 8 trulli

uno dei tavoli

Giulia ed Edoardo Solito

i tavoli del Trullo

ingresso

interno del trullo

ci serviamo

i grandi oli locali

il bancone dei formaggi e salumi

i vini di Aiello

caciocavallo e pecorino

 

pasta con verdure e crema di formaggio

sformatino di ceci con gamberi rossi

un grandissimo vino da dessert

altro bel vino da dessert

 

area palco

area eventi all’aperto

il parco

colazione al mattino

 

i nodini di Martina

 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Vuoi avere successo? Cucina Italiana Cosa vedi?