Di Redazione Witaly

Il Gusto a Termoli

Lei, Chiara, dolcissima, viene dal Trentino. Lui Leonardo Moriello è invece del posto. Insieme hanno aperto questo locale grande come un piccolo salotto di una casa normale per soli 4 tavoli. C’è veramente la sensazione di stare in una casa privata, non solo per le dimensioni, ma anche per i modi e la calda atmosfera che questa coppia riesce a creare.

Lei, Chiara, dolcissima, viene dal Trentino. Lui Leonardo Moriello è invece del posto. Insieme hanno aperto questo locale grande come un piccolo salotto di una casa normale per soli 4 tavoli. C’è veramente la sensazione di stare in una casa privata, non solo per le dimensioni, ma anche per i modi e la calda atmosfera che questa coppia riesce a creare. Anche la cucina segue questa linea. Ingenua e semplice nella sua ideazione, più ambiziosa nella presentazione, proprio come quando una padrona di casa vuole fare bella figura con i suoi ospiti. Alla fine si esce contenti: una serie di piatti gradevoli con l’ eccezione in negativo di una stravista e inutile mazzancolla in filo di patata, e in positivo del fenomenale cicillo termolese, che per la sua forza andrebbe posto verso la fine del pasto e non all’ inizio. Il Gusto nel centro storico di Termoli, via Duomo 19, 3408570778

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Cucina Italiana Notizie tecnologia Cosa vedi?
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }