Di Redazione Witaly

Hotel Caruso a Ravello

Ravello è sempre stata una meta esclusiva da sempre. Qui ci venivano scrittori e letterati per trovare ispirazione e serenità, ospitati nelle grandi e belle ville che l’aristocrazia campana aveva costruito. Oggi sono tutte aperte all’ospitalità pubblica e quasi tutte restaurate al meglio.

Ravello è sempre stata una meta esclusiva da sempre. Qui ci venivano scrittori e letterati per trovare ispirazione e serenità, ospitati nelle grandi e belle ville che l’aristocrazia campana aveva costruito. Oggi sono tutte aperte all’ospitalità pubblica e quasi tutte restaurate al meglio. Una delle ultime è questo bel palazzo Caruso, all’estremità del crinale (all’altra ideale estremità è Villa Cimbrone), con posizione suggestiva e panoramica. Fa parte del gruppo Orient Express, simbolo dell’ospitalità di lusso, un marchio che è capace di attrarre il meglio della clientela mondiale. Curiosità, tra gli ultimi ospiti citiamo almeno Mark Zuckerberg, creatore di Facebook e consorte.

panorama

terrazze e giardini 1

terrazze e giardini 2

terrazze e giardini 3

terrazze e giardini 4

piscina 1

piscina 2

interni 1

interni 2

interni 3

la prima colazione, notevole

dettaglio 1

dettaglio 2

dettaglio 3

Franco Girasoli, direttore dell’albergo

 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Vuoi avere successo? Cucina Italiana Cosa vedi?