Grand Hotel di Alassio

L’albergo è storico e gode quindi di una posizione ottimale: sulla spiaggia e accanto al centro storico, sulla piazza, ma con parcheggio e nuova spa. Il servizio è attento e cortese, la colazione curata, la ristorazione intelligente. Questo perchè sfrutta le varie possibilità per offrire valide alternative agli ospiti. Basti pensare che già il ristorante centrale (ospitato nella bella e grande veranda sulla piazza) offre in alternativa la veranda lato spiaggia, la pizzeria all’interno e quella esterna sulla piazza che ha anche la griglia. Inoltre sul passaggio pedonale c’è il Gazebo con affaccio sulla spiaggia e direttamente su quest’ultima in estate la possibilità di mangiare direttamente quasi sul bagnasciuga. Insomma tante le opzioni e non è facile seguirle tutte. Ma in cucina lo chef, Roberto Balgisi, è veloce, bravo ed esperto (lo ricordavamo a Casa Mia a Novara), e sceglie la linea giusta: ricette semplici ma non banali, incentrate sull’ingrediente, sui sapori giusti, senza inutili fronzoli. Il menù gourmet si avvale anche di una serie di piatti indubbiamente belli che danno slancio alla presentazione, e i prezzi rimangono competitivi. Insomma da segnalare.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Ruota dell'Annunziata - Napoli Comprare libri online, vendere libri online, marketplace libri online, community libri online, scambiare libri online, app libri online
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi