Di Luigi Cremona

Contrada a Castel Monastero

Prima il Piemonte (dove è nato e cresciuto), poi la Liguria (ai Balzi Rossi) ora è la Toscana del bellissimo Castel Monastero. Enrico Marmo è giovane, atletico, bravo e dimostra anche ottime doti di adattabilità dimostrando di aver assorbito il nuovo ambiente senza rinnegare le sue origine che affiorano qua e là. Merita davvero la visita di questo resort per la bellezza del contesto e la qualità dell’ospitalità che è di alto profilo. Bellissima e suggestiva è la Cantina, affascinante la piazzetta dove si serve in stagione la prima colazione. Forse l’ambiente meno coinvolgente come arredo è proprio il ristorante, ma a tener desta l’attenzione ci pensa per l’appunto lo chef. Una cucina moderna, piena di soluzioni tecniche che tengono alta l’asticella ma senza sconfinare nelle artificiosità inutili. Il percorso rimane piacevole con un inizio molto green, leggero e sfizioso, per poi procedere nella succulenza (scarola,animella e anguilla), nella maggiore complessità dei primi e dei secondi in giusto crescendo e non deludendo nemmeno nella parte finale, giustamente golosa. Cercando le pulci rileviamo un carpaccio di chianina un po’ salato e troppo sottile, un’anguilla un po’ troppo molle, dei pici un po’ troppo al dente. Ma sono veramente dei dettagli, mentre è molto più difficile scegliere il piatto migliore: forse gli ottimi tortelli, ma anche il delicato petto di faraona di Laura Peri merita una citazione.

Contrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel MonasteroContrada a Castel Monastero

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi