Di Redazione Witaly

Champagne, e non solo, a La Femme

Un inizio di agosto speciale grazie ad un invito dell’amico collega Luigino Filippi: eccoci a La Femme, serata bollicine e che bollicine! tre champagne particolari con il secondo particolare e il terzo d’alta gamma. Ma la vera sorpresa è stata la cena di Roberto Rollino, che non vedevamo da anni (e a quei tempi era pure in un altro locale). Qui ha spazi ampi, un bistrò a bordo piscina e una bella terrazza panoramica. Si è circondato di giovani bravi, sia in sala (con Roberta Silvestri ci sono Alessia Guglieri e Luca Sciolla) sia in cucina con Jacopo Chieppa in giusta evidenza. Una cena scorrevole, elegante, con punte pregevoli come l’ottima focaccia, la pizza sardenaira (un piccolo boccone speciale), i soavi e fondenti calamaretti, il piccione (meglio dell’ombrina un po’ coperta dai finferli) e buono anche il dessert finale. Grazie Luigino e complimenti a Roberto.

in cucina

la piscina

i ragazzi di sala

la sala

la terrazza

con Roberto e Luigino

sfiziosità liguri

un buon inizio

gli stuzzichini iniziali

cozze e fagioli

pizza sardenaira

anguria e pepe rosa

uovo nocciola pere sedanorapa tartufo

tartelletta con tartara

pelle di pollo

pane e focaccia

bouquet vegetale estivo

uno champagne particolare

calamaretti in textura di granoturco

Ottimo

ombrina alla brace con finferli e pastinaca

da vicino

piccione e mosto

crème brulèee alla salvia

il vino passito

stroscia rivisitata

Roberto Rollino con Luigino Filippi

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi