Di Redazione Witaly

birra e baccalà

Birra e baccalà vanno a braccetto e vanno di moda. Dimenticati i tempi di ostriche e champagne, la crisi fa ripiegare verso valori più concreti e soprattutto più abbordabili dai consumatori.

[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:null,”attributes”:{“class”:”media-image aligncenter size-full wp-image-10238″,”typeof”:”foaf:Image”,”style”:””,”width”:”640″,”height”:”427″,”title”:”IMG_0899″,”alt”:””}}]]

Birra e baccalà vanno a braccetto e vanno di moda. Dimenticati i tempi di ostriche e champagne, la crisi fa ripiegare verso valori più concreti e soprattutto più abbordabili dai consumatori. Così anche Quinzi&Gabrieli , un tempo esclusivo rifugio degli appassionati (e ricchi) golosi del mare, oggi si trova a ideare e proporre un menù interaente dedicato all’ intrigante abbinamento. Un successone, anche se noi non amiamo i menù monotematici del tipo cocofungo, però la sequenza dei piatti è stata interessante.

Potrebbe interessarti

Sito in wordpress con hosting! AudioLive FM - digital radio di musica e cultura ECG a domicilio Napoli