Shalai a Linguaglossa

Nel centro storico del piccolo paese un ambiente elegante ed accogliente. Un piccolo boutique hotel di poche camere e due salette di pochi tavoli, che trasmette subito cultura e giusta misura. Al tavolo accanto due signori del vino, vino che sta facendo fare un salto di qualità a tutto il territorio. In cucina è Giovanni Santoro con Marco D’Agati, e Giovanni ci conferma le sue qualità: piatti equilibrati, poco rischiosi, ma piacevoli e rispondenti al territorio. Un pò leziosa la tartare di carne, un pò piacione il crudo di gamberi rossi, ma il menù scorre veloce e corretto con un’ottima lumaca di vigna iniziale e una vivace zuppetta di pasta spezzata in chiusura.

Potrebbe interessarti

Sito in wordpress con hosting! AudioLive FM - digital radio di musica e cultura ECG a domicilio Napoli