Di Redazione Witaly

Pian dell’Orino a Montalcino

Questo nella foto è Jan Erbach, un missionario della vigna. Tedesco, innamorato della Toscana e dei suoi vini, enologo di quelli che accarrezzano l’uva e il mosto, senza nemmeno fare i rimontaggi (o quasi). Sentirlo parlare è un’esperienza e averlo come amico è un desiderio che ti assale subito.

Questo nella foto è Jan Erbach, un missionario della vigna. Tedesco, innamorato della Toscana e dei suoi vini, enologo di quelli che accarrezzano l’uva e il mosto, senza nemmeno fare i rimontaggi (o quasi). Sentirlo parlare è un’esperienza e averlo come amico è un desiderio che ti assale subito. E’ anche fortunato, ha incontrato Caroline Probitzer (che nonostante il cognome è italiana, anche se di Merano), proprietaria di questo bel podere proprio accanto al Greppo, e  Lei è come Lui, adorabile. Insieme nella vita e nel lavoro hanno prodotto vini di grande classe, come ad esempio il brunello 2002. Vini che si trovano nelle migliori enoteche, ma se potete, andate a trovarli, sarà una  grande esperienza. Pian dell’Orino a Montalcino.http://www.piandellorino.com/. Curiosità: la famiglia di Lei a Merano è proprietaria di Castel Katzenzungen, dove vive il “Versoaln”, la vite più grande (si estende su oltre 300mq a 600m di altezza) e probabilmente più antica (oltre 350 anni) del mondo.

la vigna

i filari all’ingresso

Jan

Caroline

il cane

la vite

il grappolo

la casa

la cantina

il manifesto

scendiamo in bottaia

interno

per qualche assaggio

pian dell’Orino

Potrebbe interessarti

Livenet News Network Live Performing Arts Comprare libri online, vendere libri online, marketplace libri online, community libri online, scambiare libri online, app libri online