Di Redazione Witaly

Imago tra le cupole

Con una vista così, non ce n’è per nessuno. Eppure tra cupole che ti tolgono il respiro e clientela straniera che si accontenterebbe di carbonara e salmone, Francesco Apreda cerca di portare avanti una sua linea molto personale e di grande respiro quasi quanto il panoroma che lo circonda.

Con una vista così, non ce n’è per nessuno. Eppure tra cupole che ti tolgono il respiro e clientela straniera che si accontenterebbe di carbonara e salmone, Francesco Apreda cerca di portare avanti una sua linea molto personale e di grande respiro quasi quanto il panoroma che lo circonda. E’ napoletano, ma ama l’ India dove ha soggiornato a lungo. Quando la sua cucina trova il giusto equilibrio, e accade sempre più spesso, il menù scorre via piacevole e intrigante. Dovrebbe però osare un pò di più, e magari ragionare sulla ricetta in modo più completo; ecco che allora avremmo un altro Anthony Genovese di fronte, capace di spaziare con criterio anche oltre confine. Imago, hotel Hassler.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche Sito in wordpress con hosting! Corsi di formazione gestione d'impresa brindisi, consulenze aziendali per pmi brindisi, corsi di formazione web marketing brindisi
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }