Di Redazione Witaly

Dissapore in campo

Dissapore Camp

Dissapore scende in campo nel posto più appropriato, al Festival della creatività alla Fortezza Basso a Firenze: un gigantesco happening che oscilla tra Woodstock, e la sagra di Campofilone, tra lampi di intelligenza riservati a pochi eletti e kindergarten per bambini capricciosi. Un festival dove comunque non ci si annoia.

Dissapore Camp

Dissapore scende in campo nel posto più appropriato, al Festival della creatività alla Fortezza Basso a Firenze: un gigantesco happening che oscilla tra Woodstock, e la sagra di Campofilone, tra lampi di intelligenza riservati a pochi eletti e kindergarten per bambini capricciosi. Un festival dove comunque non ci si annoia.Mancava solo un cane, e Lorenza e io siamo arrivati con Medoc (sopra nella foto). Arrivati con disdicevole ritardo, senza poter assistere all’ Amarcord di Bonilli, appena in tempo per brindare con i presenti, e godersi due “assoluto” che fanno sempre piacere, un’ ottima treccia di bufala e i tortelli di Massimo Bottura, con lui assente e presente la deliziosa moglie Lara. Brindiamo volentieri a “dissapore”. Non sempre mi trovo d’ accordo con loro, ma per uno spirito liberale come il mio, ben venga la critica quando è portata avanti con arguzia e intelligenza. A volte mi sembra un pò frettolosa, ma questo è forse il limite del mezzo: internet ha dalla sua tutti i vantaggi di questo mondo, ma proprio la sua iperbolica velocità e l’ informazione istantanea, ne rappresentano per assurdo l’ unico limite. Lavorare in tempo reale implica a volte poco riflettere e poco approfondire. Vale per loro, ma vale per tutti noi quando la utilizziamo.

un brindisi a Massimo Bernardi

Andrea Gori, sempre allegro e solare…vivaddio!!

Stefano Bonilli

Antonio Tomacelli, altro cervello fine di Dissapore

Leonardo Romanelli e Francesca Ciancio

Lara, moglie di Massimo Bottura, simpatica ed elegante

si stende la sfoglia dei tortelli

Francesca riprende

volenterosi all' opera

si beve birra artigianale casertana

i abbinamento alla treccia di bufala

e ringraziamo chi ce l' ha portata!

Altro collaboratore di Dissapore: Stefano Caffarri

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Operazione nostalgia Livecode - Marketing Online
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi