Champagne biodinamico a Casa Vissani

In certe stagioni Casa Vissani presenta alcune “chicche” e apre queste serate alla clientela migliore. Sere fa ecco una Maison poco nota di champagne, Erik Schreiber, importata da Première e abbinata ad una serie di piatti di ottima fattura con il risotto al vertice. Mario Federzoni ha presentato con scioltezza i vari vini, anche questi di ottimo livello con i due champagne da ricordare, il primo, l’Extra Brut, fine ed elegante, il secondo la Special Reserve curiosamente dolce, ma con un intrigante persistenza.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi
Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Sito in wordpress con hosting! Operazione nostalgia