21.9 a Tenuta Carretta

Dalle Dolomiti (alla Siriola) dove l’avevamo conosciuto tanti anni fa, al mare ligure (prima Savona poi Albisola) e ora qui nel Roero in questa bella tenuta: passano gli anni, cambia il contesto, ma Flavio Costa si dimostra sempre bravo (anzi, più bravo) e affidabile. In un lunghissimo menù ci ha proposto il meglio del suo universo gastronomico che in effetti è sufficientemente ampio. Un fiume di ricette dove in genere si affida a pochi ingredienti (saggia decisione): quello centrale di riferimento cotto al punto, il suo jus o la sala di accompagnamento che arreca la succulenza e addolcisce il sapore, l’elemento di contrasto, una foglia di limone, la polvere dei capperi, l’alloro o la menta e così via. Un’equazione che affidata a mani esperte come le sue, non ammette praticamente errori, ed in effetti è difficile trovarli, più che altro è la parte estetica che a volte ha una rifinitura un pò frettolosa. A completare aggiungiamo una sala gradevole e un servizio esperto, che ci ha giustamente proposto i vini dell’Azienda. I piatti migliori? la crema di trombette, la trota fario e le lumache (tra le migliori mai assaggiate). Un pò pesante il risotto che la menta non riesce ad alleggerire, e migliorabili i dessert finali.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
centro assistenza compressori, centro assistenza compressori kaeser, compressori ricondizionati, kaeser Vuoi avere successo? Corsi di formazione haccp Brindisi,corsi di formazione sab brindisi, corsi rls brindisi