Di Redazione Witaly

Torre Maizza

cannelloni ripieni di cubetti di maiale e funghi cardoncelli con sfera liquida di caciocavallo

Nonostante la crisi, si allarga a macchia di leopardo la mappa delle soste che interpretano ospitalità e cucina al meglio.

Nonostante la crisi, si allarga a macchia di leopardo la mappa delle soste che interpretano ospitalità e cucina al meglio. Questa volta sono a Torre Maizza, dove oltre a curare il benessere e le buone maniere, si mangia anche bene! In cucina Vito Giannuzzi, di soli 24 anni, con un fratello di poco più grande che cucina al ristorante a mare dell’ Albergo (e si fa valere) mentre la sua cucina merita un’ attenzione in più. Piatti che denotano maturità non comune vista l’ età. Una mano un pò scolastica che se acquisterà maggiore respiro e sicurezza si farà certamente valere,

(il cocomaracco è un melone selvatico amaro che al sapore ricorda il cetriolo)

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Agenzia SEO a Napoli Festival della Musica e della Cultura a Napoli Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche