Di Redazione Witaly

Premio Italia a Tavola 2012

Chiediamo scusa all’amico Alberto Lupini. Senza Lorenza (che è l’esperta fotografa) con la pila improvvisamente scarica, ho potuto fare poche foto ad una serata di grande interesse. Prima il convegno a Palazzo Riccardi, animato da un effervescente Matteo Renzi, sindaco di Firenze e Massimo Bottura, chef sempre al massimo. Poi una cena di gala nei saloni di Palazzo Borghese, che sono un vero spettacolo. L’occasione erano le premiazioni di Italia a Tavola, sondaggio sulla popolarità di opinion leaders, uomini del vino e cuochi, vinti rispettivamente da Davide Paolini, Alessandro Scorsone, Rosanna Marziale. 

Chiediamo scusa all’amico Alberto Lupini. Senza Lorenza (che è l’esperta fotografa) con la pila improvvisamente scarica, ho potuto fare poche foto ad una serata di grande interesse. Prima il convegno a Palazzo Riccardi, animato da un effervescente Matteo Renzi, sindaco di Firenze e Massimo Bottura, chef sempre al massimo. Poi una cena di gala nei saloni di Palazzo Borghese, che sono un vero spettacolo. L’occasione erano le premiazioni di Italia a Tavola, sondaggio sulla popolarità di opinion leaders, uomini del vino e cuochi, vinti rispettivamente da Davide Paolini, Alessandro Scorsone, Rosanna Marziale. 

 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi
Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Sito in wordpress con hosting! Operazione nostalgia