Premio Chef Emergente d’Italia 2014: i Finalisti, Matteo Metullio

Nato a Trieste nel 1989. Dopo aver conseguito il diploma ha deciso di voler lavorare in cucine di grande prestigio. Da qui la sua esperienza al ristorante “Alle Codole” di Canale d’Agordo dal grandissimo Chef Oscar Tibolla. Un grande maestro di vita che gli ha insegnato a non mollare mai.

Nato a Trieste nel 1989. Dopo aver conseguito il diploma ha deciso di voler lavorare in cucine di grande prestigio. Da qui la sua esperienza al ristorante “Alle Codole” di Canale d’Agordo dal grandissimo Chef Oscar Tibolla. Un grande maestro di vita che gli ha insegnato a non mollare mai.

Dopo questa esperienza, a soli 19 anni faceva parte della brigata dello Chef Norbert Niederkofler del ristorante St.Hubertus, 2** Michelin. Un’esperienza durata quattro anni per poi arrivare al ristorante la Siriola, una stella Michelin, dove operava lo Chef Fabio Cucchelli.  

Oltre alla cucina una delle sue più grandi passioni è lo sport e soprattutto il calcio. Tifoso sfegatato Juventino e della Triestina, squadra della sua città.

Dopo aver vinto la tappa di Emergente Nord è pronto a sfidarsi per il titolo di Miglior Chef Emergente d’Italia.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sito in wordpress con hosting! Livecode - Marketing Online Vuoi avere successo?
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi