Di Redazione Witaly

Maremma alta

il brindisi finale

Maremma rilassante e, moderatamente, festaiola. Anzi una buona occasione per ritrovare vecchi amici e scoprire nuovi percorsi d’ avventura.

Maremma rilassante e, moderatamente, festaiola. Anzi una buona occasione per ritrovare vecchi amici e scoprire nuovi percorsi d’ avventura. Eccoci a Maremma alta, la nuova azienda vincola di Stefano Rizzi, personaggio a cui non manca esperienza e voglia di fare. Una vigna antica e accanto quella nuova che si deve ancora esprimere. Nell’ attesa il sangiovese riserva si distingue per finezza e eleganza e quale modo migliore che sorseggiarlo con alcuni amici? magari nell’ incatevole sponda selvaggia del torrente che limita il confine dell’ Azienda, con una griglia d’ eccezione governata da Francesco Bracali (e carne di MartinI!).

Potrebbe interessarti

Sito in wordpress con hosting! AudioLive FM - digital radio di musica e cultura ECG a domicilio Napoli