Di Redazione Witaly

L’ uovo d’oro

il trofeo dell

Ogni martedì faccio parte della Giuria che valuta i piatti degli chef in gara. Leggete bene: valutiamo i piatti, non la bravura e tecnica professionale degli chef in concorso.

 

Ogni martedì faccio parte della Giuria che valuta i piatti degli chef in gara. Leggete bene: valutiamo i piatti, non la bravura e tecnica professionale degli chef in concorso.

Così può capitare un infortunio ad uno chef molto bravo e una performance inaspettata per un cuoco meno preparato. Anche perchè quello che è facile nella propria cucina, diventa più difficile sotto gli occhi delle telecamere. E’ comunque, questa del Trofeo, una bella esperienza utilissima per i cuochi, che imparano a cucinare e presentarsi in modo nuovo e ad acquistare più sicurezza e stile, e anche a scegliere le ricette ponendosi come obbiettivo primario quello di conquistare il palato dei Critici presenti. Quante volte invece alcuni Cuochi troppo sicuri dei propri mezzi scelgono le ricette pensando egoisticamente alla loro voglia di esibire una determinata tecnica senza porsi nemmeno il problema della “customer satisfaction” ?

 
 
 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Livenet News Network News Italia Operazione nostalgia