Il Papavero a Eboli

E’ bella la nuova location del Papavero che si è spostato al primo piano della stessa casa dove trova più ampio respiro e un ambiente che trasmette una calda sensazione di essere in una casa privata più che in un ristorante pubblico e complimenti a Maurizio Somma che ha realizzato questo bel locale. C’è anche un bello ed ampio giardino che prevedibilmente offrirà un dehor pregevole in estate. In uno dei salottini ci godiamo la fresca cucina di Fabio Pesticcio, stella michelin con un menù desgustazione ampio proposto a soli 40 euro, tra i più convenienti d’Italia. Ma il ricordo è buono non solo da un punto di vista economico, ma anche per la ricerca e il livello dimostrato: piatti pensati e costruiti, serviti con garbo. Rileviamo solo un andamento un pò altalenante, con un ottimo ingresso, la spigola, buono anche il gambero con la liquirizia, un pò meno il cannolo, scendiamo con la razza panata sovrastata dal contesto, risaliamo con un soffice e leggero risotto, seguito da dei tagliolini meno eleganti e da un bel finale di dessert di notevole fattura. Insomma alla fine la valutazione è buona, ma potrebbe essere ancora migliore.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
centro assistenza compressori, centro assistenza compressori kaeser, compressori ricondizionati, kaeser Vuoi avere successo? Corsi di formazione haccp Brindisi,corsi di formazione sab brindisi, corsi rls brindisi