Cooking for Art, Temporary Restaurant

Grande folla all’ora di pranzo al temporary restaurant di Cooking for Art. Varie le postazioni, tra le quali la Cucina Boliviana, la cucina di mare di Portopiccolo a cura di Leonardo Marongiu, quella di montagna e dintorni della Valdossola, quella di Terre d’Aristeo (Basilicata) coordinata da Gianfranco Bruno de Le Masserie del Falco. Ed inoltre un passaggio di Umberto Vezzoli con i prodotti Toscobosco.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sito in wordpress con hosting! Vuoi avere successo? Cucina Italiana